Riserva Maccagnano Verdicchio Di Matelica | Gagliardi

Prezzo scontato€26,00


DENOMINAZIONE: Verdicchio di Matelica Riserva DOCG
TIPOLOGIA: bianco
UVAGGIO:
verdicchio 100%
PROVENIENZA:
Italia, Marche
EVOLUZIONE:
4 anni
TEMPERATURA DI SERVIZIO:
10-12° C
BICCHIERE CONSIGLIATO:
calice di media ampiezza
VOLUME IN ALCOL:
14%
FORMATO: 75 cl


IL VINO

SPECIFICHE TECNICHE

FRESCHEZZA: ◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎
CORPO:
◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎
SAPIDITÀ:
◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎
MORBIDEZZA:
◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎


LE NOTE DEI NOSTRI SOMMELIER

👁 di un bel giallo paglierino intenso;

👃🏻 al naso esprime un bouquet intenso e fruttato molto caratteristico, con aromi di frutta matura (pera, pesca gialla), arricchiti da acacia e anice stellato;

👄 in bocca è molto ricco, avvolgente, morbido ed equilibrato.


ABBINAMENTO CONSIGLIATO

Un vino intenso e di corpo, che si abbina facilmente a tutto pasto: dagli aperitivi più strutturati, con formaggi e salumi, alla pasta, fino al pesce (senza dubbio l’abbinamento più riuscito) ma anche alla carne non troppo strutturata e al formaggio stagionato.


AFFINAMENTO

Verdicchio in purezza, vendemmiato a mano a metà ottobre. Vinificazione in bianco con pulizia del mosto e fermentazione a temperatura controllata. Affinamento di 18 mesi, come da disciplinare, in botti di cemento e acciaio.


LO AMERAI PER...

la sua freschezza.


TERRITORIO DI PROVENIENZA

TERROIR

La viticoltura, nella provincia di Matelica, occupa una posizione importante: i vini prodotti nella provincia sono noti per originalità e qualità. Siamo a un’altitudine di circa 350 metri s.l.m.

Le denominazioni della regione sono Esino DOC, Verdicchio di Matelica DOC Ancona, Verdicchio di Matelica Riserva DOCG, Colli Maceratesi DOC Macerata, Marche IGT Ancona, Rosso Piceno DOC.

Il clima continentale, caratterizzato da forti escursioni termiche, assieme all’elevata altitudine e a un terreno ricco di minerali sono gli ingredienti per vini un vino unico come il Verdicchio di Matelica.


CANTINA

L'azienda è stata fondata negli anni '50 da Gino Gagliardi. Siamo sulle colline di Matelica, in provincia di Macerata. Da sempre la cantina rappresenta un marchio storico a Matelica, specie per il Verdicchio.
Si tratta della prima azienda imbottigliatrice nella provincia; una delle prime ad avere prodotto Verdicchio a marchio D.O.C., nella regione Marche, nel 1967; nonché la prima ad ottenere la D.O.C.G. per il Verdicchio di Matelica Riserva, nel 2009.

Oggi la tradizione vitivinicola continua con Umberto e Lara, i figli del fondatore.
Umberto è un enotecnico, si occupa della produzione ed è presidente del Comitato Produttori Verdicchio Matelica; Lara è impegnata in amministrazione e nel punto vendita.


La produzione di vino avviene con le sole uve di proprietà e si compone per il 70% dal Verdicchio di Matelica, oltre a una piccola quantità di Sangiovese, Merlot e Ciliegiolo.

I vini sono prodotti nel pieno rispetto del territorio e di chi lo consumerà: pertanto sono limitati al massimo l’utilizzo di solfiti, puntando in questo modo sulla riconoscibilità del vitigno. L’azienda porta anche avanti un progetto dedicato al vino completamente naturale, maturato in anfore di argilla (Verdicchio e Sangiovese).


Customer Reviews

Be the first to write a review
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)