Primus | Tenute Polini

Prezzo scontato€20,00


DENOMINAZIONE: Rosso Piceno Superiore DOC

TIPOLOGIA: rosso

UVAGGIO: montepulciano 60% e sangiovese 40%

PROVENIENZA: Italia, Marche

EVOLUZIONE: 4 anni

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18° C

BICCHIERE CONSIGLIATO: calice ampio

VOLUME IN ALCOL: 14,5%

FORMATO: 75 cl


IL VINO

SPECIFICHE TECNICHE

FRESCHEZZA: ◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎
CORPO: ◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎
SAPIDITÀ: ◼︎◼︎◼︎◻︎◻︎
MORBIDEZZA: ◼︎◼︎◼︎◻︎◻︎
TANNICITÀ: ◼︎◼︎◼︎◻︎◻︎


LE NOTE DEI NOSTRI SOMMELIER


👁 di un bel rosso rubino vivo;

👃🏻 al naso esprime sentori di frutti di bosco rossi e neri, assieme a una nota floreale di violetta;

👄 al palato ha buona struttura e ottimo equilibrio. Un gusto pieno e persistente, che riporta al palato aromi di frutta avvertiti al naso, entro una bella trama tannica.


ABBINAMENTO CONSIGLIATO

Un rosso che si accompagna bene sia con primi piatti e carni rosse, ma anche con grigliate di pesce. Per un suggerimento territoriale, è perfetto con i vincisgrassi.


AFFINAMENTO

Sanviovese e montepulciano coltivati su differenti vigneti sulle colline argillose della Val Menocchia, con esposizione Sud-Est, Nord-Est e Sud. vendemmiati con cura.

Dopo la fermentazione in acciaio a 26°, 8 giorni sulle bucce e rimontaggi 3-4 volte al giorno con un delestage al terzo giorno, il vino invecchia in barriques francesi di rovere per 24 mesi.

 

LO AMERAI PER...

la sua tannicità armoniosa.


TERRITORIO DI PROVENIENZA

TERROIR

Siamo in provincia di Ascoli Piceno, terra di rara bellezza, dove la vite ha trovato fertile dimora e parla un linguaggio plurale: le varietà autoctone a bacca bianca come il trebbiano, la passerina e il ritrovato pecorino convivono con la delicata rusticità del rosso Sangiovese e la forza vigorosa del nero Montepulciano.

Dal blend delle prime nasce il Falerio e delle seconde il Rosso Piceno Superiore, entrambi vini dalla forte vocazione territoriale che oggi convivono con l'Offida DOCG e le interessanti interpretazioni da monovitigno.

Il territorio si caratterizza per una precoce conversione in bio della gran parte dei terreni dedicati al vigneto e non solo, con il lavoro agricolo orientato profondamente al rispetto della natura: tutto questo determina la qualità dei vini delle colline del Piceno. Qui il clima è continentale, caratterizzato da inverni freddi ed estati calde; i terreni argillosi esprimono il loro massimo potenziale.


CANTINA

La famiglia Polini ha origini antiche: il suo stemma era presente a Carassai sin dal Settecento e ancora oggi produce i suoi vini nel vecchio casale ristrutturato.

Siamo in Val Menocchia, in provincia di Ascoli Piceno, fra il mare Adriatico e i Monti Sibillini.

Le uve della Tenuta Polini sono coltivate con grande cura e i vini affinati con approccio naturale, per dare vita a bottiglie di carattere, che rispecchiano la forte passione di questa piccola tenuta.

Customer Reviews

Be the first to write a review
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)