Ardy | Cascina Melognis

Prezzo scontato€13,00


DENOMINAZIONE: Colline Saluzzesi DOC
TIPOLOGIA: rosso
UVAGGIO: Barbera, chatus
PROVENIENZA: Italia, Piemonte
EVOLUZIONE: 3 anni
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° C
BICCHIERE CONSIGLIATO: calice medio
VOLUME IN ALCOL: 14,5%
FORMATO: 75 cl


IL VINO

SPECIFICHE TECNICHE

FRESCHEZZA: ◼︎◼︎◼︎◼︎◻︎
CORPO:
◼︎◼︎◼︎◻︎◻︎
SAPIDITÀ:
◼︎◼︎◼︎◻︎◻︎
MORBIDEZZA:
◼︎◼︎◼︎◻︎◻︎
TANNICITÀ: ◼︎◼︎◻︎◻︎◻︎

LE NOTE DEI NOSTRI SOMMELIER

👁 Rosso rubino, con marcati riflessi violacei.

👃🏻 al naso risulta fresco e ricco di frutto, con evidenti sentori di ciliegia e prugna; lo Chatus contribuisce con sentori scuri e balsamici di sottobosco, erbe aromatiche e bacche di ginepro;

👄 di buon corpo, presenta un'acidità che dona freschezza e bilancia un tenore alcolico medio-alto. 


ABBINAMENTO CONSIGLIATO

Questo è un rosso fresco, beverino e diretto, che richiede piatti di corpo medio, ma di carattere. Ottimo dagli antipasti ai secondi, è da abbinare a piatti non troppo strutturati, intensi e profumati.


AFFINAMENTO

Raccolta manuale, a inizio ottobre. Macerazione di circa 15 giorni in acciaio. Fermentazione malolattica svolta. Maturazione in barriques di terzo/quarto passaggio per 18 mesi. Almeno 4 mesi di affinamento in bottiglia.


LO AMERAI PER...

la sua freschezza.


TERRITORIO DI PROVENIENZA

TERROIR

Nelle pittoresche terre ai piedi del maestoso Monviso, la viticoltura si svolge in un paesaggio incantevole, caratterizzato da dolci colline e valli fertili. 

I vitigni autoctoni come il Nebbiolo, il Dolcetto e l'Arneis dominano i vigneti, donando ai vini caratteristiche distintive. Il Nebbiolo, in particolare, è il cuore dei grandi vini rossi piemontesi, mentre il Dolcetto offre vini fruttati e leggeri. L'Arneis dà vita a vini bianchi freschi e aromatici.

La presenza del Monviso influenza significativamente il clima e il terroir della regione, creando condizioni ottimali per la coltivazione della vite. Le colline esposte in modo ottimale al sole e ai venti freschi provenienti dalle montagne contribuiscono a mantenere una temperatura moderata durante il periodo di maturazione delle uve, preservando la freschezza e l'equilibrio nei vini prodotti.


CANTINA


Situata nel Saluzzese, questa piccola realtà è stata fondata nel 2009 da Vanina e Michele, appassionati vignaioli indipendenti Fivi. Immersi in un ambiente alpino, ai piedi del Monviso, dedicano la loro passione alla coltivazione di antiche e preziose varietà di uve. Tra queste spiccano la rara Neretta Cuneese, la caratteristica Pelaverga, la classica Barbera e la sorprendente Chatus, oltre al pregiato Pinot Nero.

Con soli 4 ettari di superficie vitata, Vanina e Michele lavorano su suoli magri che conferiscono ai loro vini una personalità unica. Qui, le condizioni ambientali consentono di creare vini con un'espressione aromatica nitida, con profumi delicati e una gradazione alcolica bilanciata, senza eccessi. La loro produzione, guidata da una filosofia artigianale e rispettosa della tradizione, racconta storie di territorio e passione, trasformando il frutto della terra in piccoli capolavori enologici.

Customer Reviews

Be the first to write a review
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)