Crodarossa - Veneto

Crodarossa - Veneto

La nostra azienda si trova nel borgo di Colderù, a Lentiai in un angolo verde, di natura incontaminata alle pendici delle Prealpi Bellunesi.

La nostra sfida è stata quella di riportare nei magnifici scenari di questo territorio rigoglioso l’antica tradizione della viticoltura che purtroppo negli anni si è persa a causa dell’emigrazione, che ha portato all’abbandono dell’agricoltura.

Il nome Crodarossa deve la sua origine al tipico colore rosso della roccia madre che caratterizza la stratigrafia dei terreni delle Prealpi, in dialetto detta “Croda”. Coltiviamo le nostre vigne in altitudine, e per mettere a dimora il vigneto abbiamo dovuto livellare il suolo e frantumare 60-70 cm di roccia, per creare le condizioni ottimali per lo sviluppo della vite.

Il nostro è un progetto “green” che mette al centro la cura e il rispetto dell’ecosistema. Lavoriamo molto con le varietà PIWI, i vitigni resistenti, frutto dell’incrocio tra viti europee e americane: così, abbattiamo drasticamente i trattamenti fitosanitari lasciando spazio a quei pochi consentiti dal metodo biologico. La nostra è una viticoltura alternativa, svolta senza l’impiego di diserbanti e di principi chimici. Questo ci consente di proporre vini genuini e sani.

Passione, cura e rispetto sono i valori che ci muovono in tutte le nostre scelte, da quelle più grandi alle più piccole e quotidiane.

Paolo Remini


Lascia un commento

Nota bene, i commenti devono essere approvati prima della loro pubblicazione.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.