Cappella Sant'Andrea - Toscana

Cappella Sant'Andrea - Toscana

Piantare una vigna è come fare un matrimonio con la terra, è gesto di grande speranza. Significa stipulare un'alleanza con un pezzo di terra, affermare che lì, in quel posto preciso, si vuole dimorare, che ci si prende il tempo di attendere lì – e non altrove – i frutti del proprio lavoro. Noi lo abbiamo fatto a Cappella Sant’Andrea.

Dal cielo arriva l'acqua che disseta le vigne, e nel cielo splende il sole che rende dorati i grappoli di vernaccia. E poi la luna e le stelle a scandire i passi del nostro lavoro in vigna e in cantina.

Ma dal cielo arriva anche lo sguardo dei nostri cari che ci hanno preceduto nell'amare la terra e che ci hanno lasciato semi importanti: la passione per il vino, l'umiltà per farsi piccoli davanti alle meraviglie della natura.

Crediamo nella necessità di rispettare gli equilibri naturali, per questo siamo bio. Non c'è viticoltura di qualità che non sia viticoltura di territorio. Accompagnare l'uva nel cammino per diventare vino vuole dire essere custodi di un'arte antica che interpreta un luogo e le sue tradizioni, un'annata e un vitigno, e ne fa un documento: una bottiglia di vino capace di fotografare tutta questa bellezza e conservarla per anni, tanto da farne cultura.

Ci sforziamo ogni giorno per mantenere viva la dimensione artigianale del lavoro che tiene l'uomo a contatto diretto con il pulsare della natura. Cerchiamo di trovare tecnologie utili per il vigneto e per il nostro lavoro di vignaioli, non progettiamo vigneti per le macchine.

Alla dimensione concreta del lavoro manuale si affianca una dimensione diversa, più spirituale, perché ci sentiamo parte di un grande e superiore organismo agricolo. Per questo in azienda abbiamo reintrodotto gli animali, facciamo il compost, ci sforziamo al massimo per aumentare la vitalità dei suoli. La manodopera è tutta aziendale, compresa la vendemmia, che è la festa del raccolto e l'incontro tra generazioni diverse che mantiene viva la tradizione.

Flavia e Francesco

cappella sant'andrea cantina


Lascia un commento

Nota bene, i commenti devono essere approvati prima della loro pubblicazione.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.