Fattoria Sardi Matteo e Mina

Fattoria Sardi - Toscana

La Fattoria si trova nel nord-ovest della Toscana, nella campagna incastonata tra le Alpi Apuane, l’Appenino e il mar Tirreno, a 5 km dalle mura di Lucca. Si sviluppa tra due fiumi: la Freddana e il Serchio. In pianura i suoli sono sciolti, limo-sabbiosi con presenza di ciottoli; in collina diventano più argillosi con buono scheletro. L’esposizione va da sud-est a sud-ovest.

La vicinanza al mare assicura una grande quantità di luce e ventilazione costante. Le montagne garantiscono approvvigionamento di acqua e notti fresche anche d’estate. La Fattoria comprende boschi, campi a seminativi, oliveti e 18 ettari di vigne coltivate in biodinamica.

Ho ereditato la Fattoria Sardi da mia nonna Maria Adelaide, e oggi sono custode di queste terre – proprietà dei Conti Sardi da oltre due secoli – insieme a mia moglie Mina. Entrambi siamo laureati in enologia a Bordeaux.

Dal 1926 la Fattoria è riconosciuta per la produzione di vini pregiati e di territorio. Dal 2006 produciamo uva da agricoltura integrata e dal 2011 uva biologica certificata e biodinamica focalizzandoci sulla produzione di Rosé di alta qualità.

Gestiamo la campagna rispettando la natura nei suoi ritmi, nella sua armonia e nei suoi equilibri per la produzione di vini terroir, e in alcune annate commercializziamo anche l’olio di oliva. Nella produzione dei prodotti agricoli rispettiamo il disciplinare europeo dell’agricoltura biologica e ci avvaliamo degli strumenti dell’agricoltura biodinamica.

Accompagniamo in maniera spontanea, ma attenta, la trasformazione dell’uva in vino senza aggiunte non necessarie di prodotti esterni: così nascono i vini di Fattoria Sardi.

Matteo e Mina Giustiniani


Hinterlassen Sie einen Kommentar

Bitte beachten Sie, dass Kommentare vor der Veröffentlichung freigegeben werden müssen

Diese Website ist durch reCAPTCHA geschützt und es gelten die allgemeinen Geschäftsbedingungen und Datenschutzbestimmungen von Google.